Global Analysis from the European Perspective. Preparing for the world of tomorrow




Come George Soros sta interferendo nelle elezioni italiane

Qualche settimana fa, i britannici si sono svegliati con la notizia che la democrazia anglosassone è vulnerabile agli attacchi di un plutocrate straniero con l’obbiettivo di rovesciare il risultato dello storico referendum sull’Unione Europea, o nel caso questo non fosse possibile, rovesciare governi britannici fino ad ottenere uno le cui posizioni siano in linea con quelle dell’oligarca Ungaro-Americano.1)George Soros, the man who ‘broke the Bank of England’, backing secret plot to thwart Brexit, The Telegraph 2018-02-08.

George Soros per conto suo ha risposto alle accuse con un articolo sul Daily Mail,2)‘I won’t butt out’: His name has been smeared and his motives denounced but billionaire financier GEORGE SOROS tells why his love for Britain means he’ll fight on to oppose Brexit, Daily Mail 2018-02-11.in cui ha motivato le sue azioni in base al suo ‘’amore per la Gran Bretagna’’, che tuttavia non gli impedì di attaccare la Banca d’Inghilterra nel 1992, con danni di miliardi di sterline per i contribuenti britannici. Soros ne sa di più degli elettori britannici, e quindi si arroga il diritto di dirottare il processo democratico, pur non essendo cittadino, perché impegnato in una guerra contro gli ‘’stati-mafia’’. Curioso come il concetto di società aperta secondo Soros riguardi la possibilità per lui di influenzare qualsiasi processo politico a suo piacimento, in una società senza confini, dove ogni voto contrario è reso nullo.

L’altro paese colpito duramente dall’attacco speculativo del 1992 fu l’Italia, che avrà le sue lezioni tra qualche giorno. Come in Gran Bretagna, Soros ha investito pesantemente per influenzare il processo elettorale secondo le sue preferenze. Iniziamo dal caso più eclatante: il partito +Europa di Emma Bonino, che si da il caso sia un membro di alto grado della fondazione Open Society di Soros3)Boards, Emma Bonino, Open Society Foundations.

Il programma elettorale del partito riflette in tutto e per tutto le preferenze di Soros: cancellare la nazione italiana negli ‘’Stati Uniti d’Europa’’, dove Soros non dovrebbe aver più a che fare con la politica italiana, ma semplicemente potrebbe fare attività di lobby presso la Commissione Europea, come già fa, ed inondare il Bel Paese di immigrati del terzo mondo.

La Bonino di conto suo è un personaggio controverso. Estremamente popolare tra gli ambienti dell’elite italiana, ma per nulla tra i cittadini comuni: il suo partito non è nemmeno riuscito a raggiungere il numero minimo di firme per presentare legalmente la lista, ma ha dovuto appoggiarsi alla piattaforma di un gruppo legato al Partito Democratico.4)+Europa, sulle firme arriva il soccorso di Tabacci. E sulle alleanze Bonino prende tempo: “Decideremo”, Il Fatto Quotidiano 2018-01-04.

Gli italiani potranno non apprezzarla, ma ecco che in suo aiuto arriva Avaaz, un’altra ONG finanziata da Soros,5)Avaaz, Soros, Israel and the Palestinians, NGO Monitor 2013-06-03.che sta facendo campagna elettorale per la Bonino a Roma contro il candidato patriottico e pro-famiglia Iadicicco.6)Voti a Roma? Avaaz Facebook 2018-02-07.

Avaaz ha inoltre mandato una email a tutti i propri membri in Italia incoraggiandoli a sostenere i candidati del centro-sinistra a Torino contro quelli del centro-destra.

Il centro-sinistra sta tuttavia affondando nei sondaggi, dopo aver utilizzato la marina italiana per trasportare più di 600.000 immigrati dall’Africa all’Italia negli ultimi 5 anni, rendendo il controllo dell’immigrazione un tema di priorità per gli elettori italiani.

Gli agenti di Soros sembrano quindi avere un piano B: il Movimento 5 Stelle. A Cagliari, Avaaz sta sostenendo Andrea Mura, candidato per il movimento.7)Mura o Cappellacci? Sul web il magnate Soros fa pubblicità elettorale al velista, Sardinia Post 2018-02-18.Per quanto riguarda il programma immigrazione dei pentastellati, due punti8)Programma Immigrazione, Movimento 5 Stellesu quattro sono stati scritti dall’ASGI, l’Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione, anch’essa finanziata da Soros.9)ASGI-Chi siamo, ASGI.it

Ovviamente il programma immigrazione dei 5 Stelle corrisponde in tutto e per tutto alle esigenze dell’oligarca: se implementato, l’Italia aprirebbe le proprie ambasciate alle richieste d’asilo da tutto il mondo, assumendo ben 15.000 laureati per vagliare l’ondata di richieste, dopo di che, coloro la cui richiesta venisse accettata verrebbero trasferiti in tutta Europa tramite il sistema di quote ideato dallo stesso Soros alcuni anni fa.10)This is Europe’s last chance to fix its refugee policy, Foreign Policy 2016-07-19.L’Italia diventerebbe la porta d’ingresso per l’Europa per tutti i rifugiati del mondo.

Non è chiaro se i 5 Stelle siano al corrente dei legami tra l’ASGI e Soros. Beppe Grillo è stato sospettoso dell’oligarca in passato; ma negli ultimi mesi Grillo sembra essersi distanziato dalla sua creazione, che nel frattempo è stata colpita da diversi scandali.

References   [ + ]

1. George Soros, the man who ‘broke the Bank of England’, backing secret plot to thwart Brexit, The Telegraph 2018-02-08.
2. ‘I won’t butt out’: His name has been smeared and his motives denounced but billionaire financier GEORGE SOROS tells why his love for Britain means he’ll fight on to oppose Brexit, Daily Mail 2018-02-11.
3. Boards, Emma Bonino, Open Society Foundations.
4. +Europa, sulle firme arriva il soccorso di Tabacci. E sulle alleanze Bonino prende tempo: “Decideremo”, Il Fatto Quotidiano 2018-01-04.
5. Avaaz, Soros, Israel and the Palestinians, NGO Monitor 2013-06-03.
6. Voti a Roma? Avaaz Facebook 2018-02-07.
7. Mura o Cappellacci? Sul web il magnate Soros fa pubblicità elettorale al velista, Sardinia Post 2018-02-18.
8. Programma Immigrazione, Movimento 5 Stelle
9. ASGI-Chi siamo, ASGI.it
10. This is Europe’s last chance to fix its refugee policy, Foreign Policy 2016-07-19.

GEFIRA provides in-depth and comprehensive analysis of and valuable insight into current events that investors, financial planners and politicians need to know to anticipate the world of tomorrow; it is intended for professional and non-professional readers.

Yearly subscription: 10 issues for 225€
Renewal: 160€

The Gefira bulletin is available in ENGLISH, GERMAN and SPANISH.

 
Menu
More